Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Prima d’iniziare vorrei chiarire che non ho nessun’intenzione di dirvi come dovete vivere la vostra vita, perché questa decisione non spetta certamente a me e a nessun altro, è una cosa che riguarda solamente voi, ma vorrei riflettere con voi su questa domanda: “Qual è la ragione per la quale nella vita alcune persone riescono e altre invece no?“
Per prima cosa, desidero parlarvi della parola magica, ritenuta dagli esperti la parola più importante in qualsiasi lingua della terra, per quanto riguarda i risultati che ci aspettiamo dalla vita, questa parola è:

“L’atteggiamento “

È, infatti, l’atteggiamento che noi abbiamo nei confronti della vita che determina l’atteggiamento che la vita avrà verso di noi.
Affrontiamo quest’evidenza onestamente, noi diamo un indirizzo alla nostra vita, e quest’indirizzo è determinato dal nostro atteggiamento, per esempio, una persona che avrà una diffidenza verso l’apprendimento non imparerà molto, finché non cambierà il proprio atteggiamento.

Chi assume l’atteggiamento che non riesce a fare una certa cosa, non riuscirà mai a farla.
L’atteggiamento mentale negativo è un metodo sicuro per trascinarci nell’insuccesso.

Sappiamo quindi che quanto riceviamo dalla vita, che si riesca a realizzarlo o no, è determinato in linea di massima dal nostro atteggiamento.
Williams Jeans dell’università di Harward lo descrive in questa maniera: “la più grande scoperta della mia generazione è che il genere umano può cambiare la propria vita cambiando il proprio atteggiamento mentale”, non è magnifico avere questa misura di controllo?
Siamo talmente abituati a noi stessi che abbiamo la tendenza a minimizzare i risultati che realizziamo, i traguardi che raggiungiamo, tendiamo a prenderci per scontati e per una ragione, per tanto strana, crediamo che gli altri riescano a realizzare dei successi, nel nostro campo che non possono essere realizzati da noi.
Esistono letteralmente milioni d’individui che conducono una vita ristretta, buia, piena di frustrazioni e vivono sempre sulle difensive, semplicemente perché assumono un atteggiamento di difesa e d’incertezza verso sé stessi e di conseguenza anche verso la vita.
Molte persone sono sospettose e contrarie ad ogni forma di cambiamento, mentre il cambiamento è la sola cosa nella vita sulla quale possiamo fare assoluto affidamento, le persone che restano giovani per tutta la loro vita, non solo accettano il cambiamento, ma lo accolgono per ciò che realmente rappresenta, nuove possibilità ed opportunità per future realizzazioni.
L’atteggiamento è il riflesso, il risultato del volere di una persona, ha un potere incalcolabile ci può dare dei risultati magnifici, ma è necessario addestrare quest’atteggiamento giorno per giorno.
Parliamo ora dell’atteggiamento delle persone arrivate, quel 5% che è passato di successo in successo e che anche se qualcosa è andata male, ha avuto il coraggio di sollevare la propria testa e ricominciare da capo.
Non ha importanza chi è questa persona e cosa faccia, che sia venditore o venditrice, dirigente di un’azienda, madre, studente, ufficiale dell’esercito, impiegati dello stato, uomini o donne al servizio della religione, lavoratrici o lavoratori in qualsiasi campo imprenditoriale o qualunque altra professione, ogni qual volta che trovate una persona che fa un ottimo lavoro, ottenendo ottimi risultati, questa è la persona con il giusto atteggiamento mentale.
Sono queste le persone che assumono l’atteggiamento di poter riuscire ad ottenere ciò che hanno deciso di ottenere, per loro non esiste ragione al mondo per non essere capaci o per non riuscire.
Questo è l’atteggiamento che assumono verso la vita e verso le cose che, intendono ottenere, ed è per questo che vengono definite persone arrivate, eccezionali, brillanti, fortunate, etc..
Molto spesso queste persone non sono né più brillanti né più eccezionali della maggioranza degli individui che li circondano, hanno semplicemente sviluppato il giusto atteggiamento e hanno scoperto che la realizzazione dei loro obiettivi non era difficile, ma a volte persino sorprendentemente facili.
Purtroppo, sono poche le persone che s’impegnano a fondo e che veramente credono in loro stessi.
Le persone di successo hanno caratteristiche varie, diversi gradi d’intelligenza, d’educazione e così via, ma tutti loro hanno una cosa in comune, si aspettano dalla vita più cose corrette che negativi, più successi che insuccessi, se desiderate ottenere qualcosa, che vi sta a cuore assumete l’atteggiamento che esiste più ragioni per le quali dovrebbero riuscire a realizzare il vostro proposito che vice versa.
Siate disposti a guadagnare il vostro traguardo rincorrete il vostro obiettivo esigetene la realizzazione e vedrete che nove volte su 10 riuscirete ad ottenerla.
L’ambiente che ci circonda, riflette come uno specchio, il nostro atteggiamento mentale, se il vostro ambiente non vi soddisfa è necessario innanzi tutto, cambiare il vostro atteggiamento, sappiamo tutti che il nostro mondo concede lavori impersonali e s’interessa quindi se una persona cambia o no, adottare il giusto atteggiamento verso la vita comporta un vantaggio non tanto al mondo e alle persone che ci vivono, ma essenzialmente a noi stessi.
Sarebbe impossibile fare un calcolo, anche approssimativo, del numero dei posti perduti, delle promozioni mancate e dei matrimoni falliti a causa dell’atteggiamento negativo.
Ma si possono valutare in milioni i posti occupati ma odiati, i matrimoni tollerati ma infelici e tutto questo, perché ci si aspetta che tutto il mondo e le persone che ci circondano, cambiano il loro atteggiamento verso di noi, anziché essere abbastanza maturi da rendersi conto senza nessun’ombra di dubbio che le nostre difficoltà dipendono dal nostro atteggiamento e non da quello degli altri.
Studi fatti su migliaia di persone di successo hanno dimostrato che queste irradiano confidenza, sicurezza e che si aspettano il successo e lo ottengono.
Potete riconoscere queste persone dal modo in cui camminano, dal loro aspetto e dalla maniera in cui si comportano, riuscite a riconoscerle non appena entrano in una stanza, possono essere alti e magri o bassi e robusti, eppure a prima vista avete il sentore del loro successo.
Per ora mi limiterò a convincervi, se non lo siete ancora, che in 10 anni potrete conquistare la posizione di carriera più alta nella compagnia per la quale lavorate, io ne sono certo, ma la cosa importante è che lo siate anche voi, il momento in cui sarete coscienti avrete conquistato l’atteggiamento positivo.
La maniera più facile e più efficace per formare un ottimo atteggiamento mentale è di comportarvi come se abbiate già un atteggiamento corretto verso la vita, cominciate già da ora a camminare, a comportarvi ed apparire come se faceste parte di quel famoso 5% se già lo state facendo avete capito al volo di cosa sto parlando, ma se fin ora, vi siete comportati come la massa rimarrete stravolti da quanto vi succederà.
Le azioni fanno scattare i sentimenti esattamente come i sentimenti fanno scattare le azioni.
Vi parlerò fra poco di un piccolo test che potrete fare a voi stessi e che vi dimostrerà, senza alcun’ombra di dubbio, come l’atteggiamento positivo può cambiare la vita di una persona in modo altrettanto evidente di come passare da una stanza buia ad una luce chiara e brillante di un mattino.
Non molto tempo fa mi è capitato di leggere una frase che diceva:
“La vita diventa monotona soltanto per le persone monotone “.
ma la frase poteva essere intesa nella maniera seguente:
“La vita diventa interessante solo per le persone interessanti”
oppure,
“La vita diventa un successo solo per le persone che hanno successo”.
Quello che sto cercando di dire è che dal punto di vista di un giusto atteggiamento, è necessario, convincerci mentalmente di essere già quello che si desidera riuscire a diventare.
Il proprietario di un famoso ristorante intervistato da un giornalista alla domanda:
“Quando ha iniziato ad avere successo?”
Rispose: “Quando dormivo sulle panchine del parco perché allora sapevo esattamente quello che volevo fare e che sarei riuscito a realizzare”.
Il suo è stato un atteggiamento positivo perché questa persona faceva affidamento al successo prima ancora di essere in possesso di quanto voleva ottenere, prima ancora di guadagnare i frutti tangibili del successo.
Ricordate che una persona deve comportarsi agire ed essere convinta del proprio successo prima ancora di raggiungere questo successo di cui è alla ricerca, avrete senza dubbio la possibilità di incontrare delle persone, che sono normalmente definite come persone fortunate, alle quali accadono cose meravigliose e che danno agli altri l’impressione di vivere la loro vita felicemente, riuscendo a realizzare in un anno, ciò che altri riescono a fare in cinque anni, questo fenomeno è stato provato in maniera scientifica e se ognuno di voi eseguirà coscientemente il test che vi proporrò mettendolo alla prova ogni giorno per i prossimi 30 giorni riuscirà ad entrare a far parte di questo piccolo gruppo selezionato di persone.
Crederete che siate definiti fortunati e che la maggior parte dei vostri problemi si risolveranno da soli.
Potete esserne certi e i risultati che otterrete saranno veramente sorprendenti.
Non ha importanza il tipo d’atteggiamento che potreste avere avuto in passato, anche una cosa fondamentalmente buona può sempre essere migliorata per diventare perfetta, ed ecco il test che vi propongo di fare.
Per i prossimi 30 giorni assumete con il mondo e con tutto quel che vi circonda, l’atteggiamento che rappresenta il genere di risultato che intendete raggiungere, se il risultato che volete è superiore a quello già realizzato, agite come se ne foste già in possesso, se volete che gli altri vi trattino con ammirazione e rispetto, dovete trattare gli altri nella stessa maniera.
Avete mai pensato a questo?
Ogni essere umano sulla terra si considera il più importante, forse non riuscirete a farglielo ammettere, ma è proprio così.
Quindi per i prossimi 30 giorni trattate le persone che sono in contatto con voi, come se fossero le persone più importanti della terra, tenendo conto che questa è l’opinione che hanno di sé stessi.
La ragione per la quale vi suggerisco di trattare i vostri simili in questo modo, è innanzi tutto perché dovrebbe essere fatto, ed anche perché vi aiuterà ad acquistare l’atteggiamento giusto che vi produrrà dei risultati insperati per il resto della vostra vita.
Avete mai notato in qualsiasi organizzazione di una certa importanza come le persone migliorano con l’avanzamento della loro posizione, o quanto sia più facile accostare una persona importante o concludere degli affari con lui, e sapete perché?
Perché ha un atteggiamento migliore e le persone con quest’atteggiamento gravitano in maniera naturale verso l’alto.
Quindi per i prossimi 30 giorni comportatevi con gli altri esattamente come vorreste che gli altri si comportassero con voi, trattate vostra moglie o vostro marito come la persona più importante della vostra vita e fate la stessa cosa con i vostri figli e con i vostri collaboratori.

Per 30 giorni ogni mattina portate con voi l’atteggiamento che assumereste se foste la persona più fortunata di questo mondo e noterete che presto diventerà per voi una seconda natura.
Nel fare questo, una persona deve essere consapevole di essersi messa sulla strada che la condurrà al suo traguardo, fa ora parte del 5% delle persone arrivate del proprio paese o di qualsiasi altro paese del mondo.
A preparato il terreno e piantato il seme, ha fatto di sé stesso una calamita per ciò che ha desiderato di ottenere.
Prima che il metallo può prendere la forma desiderata, è necessario innanzi tutto forgiare lo stampo, prima di poter erigere un edificio è necessario provvedere ai lavori di scavo e alla posa delle fondamenta, lo stesso vale anche per un individuo.
Per realizzare il tipo di vita che desidera, dovrà diventare quel tipo d’individuo, dovrà in altre parole agire, pensare, parlare, camminare e comportarsi come la persona che desidera diventare, così facendo diventa il personaggio che vuole diventare e le cose che una persona di successo avrebbe o farebbe vi arriveranno in maniera del tutto naturale.
Noterete un cambiamento quasi immediato per prima cosa l’irritazione che vi torturerà scomparirà, se qualcuno vi tratterà male non permetterete che la vostra fede sia scossa, se qualcuno vi tagliasse la strada con una macchina o si comporterà in maniera tale da lasciar trapelare la sua ignoranza e scortesia non vi abbasserà al suo livello, il compatimento sarà l’unica cosa che si meriti.
Questo è il gruppo di persone al quale non vorrete appartenere perché se agite come loro diventerete parte di loro, non esiste cosa al mondo come gli uomini, donne e bambini sentano più necessità, che del sentirsi importanti necessari e rispettati.
Alla persona che soddisfa questi bisogni sono disposti a dare in cambio il loro amore, il loro affetto, il rispetto e il contributo in affari.
Riassumiamo quindi la parola magica è l’”ATTEGGIAMENTO” e per concludere vorrei che teneste in mente i seguenti punti:

  1. All’inizio d’ogni impresa più di qualunque cosa è il vostro atteggiamento a determinare la riuscita.
  2. È il vostro atteggiamento verso la vita che determina l’atteggiamento della vita verso di voi.
  3. Noi siamo interdipendenti è impossibile riuscire senza l’aiuto degli altri ed è il nostro atteggiamento verso gli altri che determineranno il loro atteggiamento verso di noi.
  4. Prima che una persona riesce a realizzare un tipo di vita che desidera dovrà trasformarsi nel tipo d’individuo che intende diventare deve pensare, agire, camminare, parlare e comportarsi come farebbe la persona che desidera diventare.
  5. Più in alto si va in qualsiasi organizzazione apprezzabile migliore sarà l’atteggiamento che troverete.
  6. La nostra mente può tenere soltanto due posizioni e visto che non c’è niente da guadagnare dall’essere negativo, siate positivi.
  7. L’ambizione più profonda del genere umano è di sentirsi necessari, importanti, apprezzati, soddisfiamo queste loro esigenze e ne saremo ricambiati.
  8. Scegliete soltanto le vostre idee migliori, qualcuno disse: “non ho mai incontrato nessuna persona, da cui non potessi imparare qualcosa.
  9. Non sprecate del tempo prezioso facendo sfogo dei vostri problemi personali, è probabile che questo non aiuti voi e di certo non aiuterà gli altri.
  10. Non parlate mai della vostra salute, a meno che non è ottima.
  11. Assumete un atteggiamento confidente, di benessere della persona che sa dove vuole arrivare il vostro atteggiamento, ispirerà le persone che vi circondano e vi succederanno cose meravigliose.
  12. Per i prossimi 30 giorni trattate tutte le persone con le quali sono in contatto come se fossero le persone più importanti della terra, se riuscirete a fare ciò per 30 giorni lo farete per il resto della vostra vita.

Ed ora per concludere vorrei ricordarvi le parole di Waldrow Scott della North Walter Universaty:

“Il successo o il fallimento in ogni impresa è causato più dall’atteggiamento mentale che dalle capacità intellettive”.

Share This

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi